best free magento theme

Vai al contenuto principale »

Il tuo carrello libri è vuoto

1809: l'Insorgenza veneta. - La lotta contro Napoleone nella Terra di San Marco

Diventa il primo a recensire il prodotto

€ 18,00

Introduzione Veloce

Autore libro: Beggiato E., Collana: GLI ARCHI - pagine 229

1809: l'Insorgenza veneta. - La lotta contro Napoleone nella Terra di San Marco

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Recensioni

Dettagli

L'insorgenza veneta del 1809 assume il carattere di una vera e propria ribellione contro il conquistatore, Napoleone. Si puo' certamente parlare di una guerra di liberazione contro l'invasore straniero e i suoi collaborazionisti locali (i giacobini veneti) in un contesto che assume una dimensione europea e che partendo dalla Vandea tocca il Tirolo, incendia la Spagna e coinvolge, in forme diverse, l'intero continente. Da una parte i popoli decisi a difendere la loro terra, la loro storia, le loro tradizioni dall'altra Napoleone e i suoi alleati, da una parte la difesa della propria religiosita' dall'altra l'offensiva del laicismo, da una parte le "piccole patrie" dall'altra l'espansionismo francese, da una parte la battaglia autonomista dall'altra il centralismo piu' ottuso e rapace che affama la nostra gente con nuove tasse particolarmente odiose. Si calcola che dal 1796 al 1815 le varie insorgenze coinvolsero nella sola penisola italiana piu' di 300.000 persone, sicuramente ne morirono piu' di centomila, ma tutto questo nei libri della scuola italiana non compare. Un testo ampiamente illustrato e arricchito dai documenti originali dell'epoca.