best free magento theme

Vai al contenuto principale »

Il tuo carrello libri è vuoto

Covid 19. A cosa serve, come ce lo raccontano, a chi giova.

Diventa il primo a recensire il prodotto

32,00 €

Introduzione Veloce

Autore Borgognone P.; pag. 344

Covid 19. A cosa serve, come ce lo raccontano, a chi giova.

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Dettagli

L’epidemia di COVID-19 si è subito presentata al mondo come un enorme problema non solo socio-sanitario, ma anche politico ed istituzionale. Questo saggio analizza per la prima volta le interferenze fra la gestione sanitaria e quella politico-istituzionale del virus sia in Italia che in Europa, dimostrando come esso sia già un grande Protagonista del processo di cambiamento della società occidentale che ci vede tutti coinvolti.Un cambiamento che possiede precisi registi globali, i quali cercano di incanalarlo verso una nuova fase del neocapitalismo (la cosiddetta “Quarta Rivoluzione Industriale”) che sta creando inedite forme di organizzazione e delimitazione degli spazi di convivenza civile, in cui le attuali diseguaglianze tendono ad esasperarsi sempre più.

La lotta contro la piccola e media impresa, la spaccatura sociale artificiale fra "garantiti" e "partite IVA", la distruzione degli spazi di convivialità, formazione, coltura del corpo e della mente, la mala gestione della sanità pubblica, il condizionamento operante massmediale a canali unificati sulla cd. "pandemia" da virus si rivelano quindi terribili strumenti di chirurgia sociale su scala mondiale. Anche le epidemie si prestano quindi a complesse strumentalizzazioni massmediali e politiche: e possono diventare un’arma di distrazione di massa altrettanto pericolosa sul piano della qualità della vita rispetto ai danni già inferti sul piano meramente economico e sanitario.

L'AUTORE

Paolo Borgognone (Canale, 1981), è storico e saggista.Molto attivo nella discussione culturale, libero da ogni idolatria dominante, si è fatto conoscere per l'acribìa e la precisione documentale con cui sostiene analisi coraggiose e controcorrente.

Tra le sue opere vale la pena di menzionare: "Capire la Russia. Correnti politiche e dinamiche sociali nella Russia e nell’Ucraina postsovietiche" (Zambon, 2015); "L’immagine sinistra della globalizzazione. Critica del radicalismo liberale" (Zambon, 2016); "Generazione Erasmus. I cortigiani della società del capitale e la “guerra di classe” del XXI secolo" (Oaks Editrice, 2017); "Storia alternativa dell’Iran Islamico. Dalla Rivoluzione di Khomeini ai giorni nostri 1979-2019" (Oaks Editrice, 2019).

Questa è la sua prima opera edita da Il Cerchio (www.ilcerchio.it )