best free magento theme

Vai al contenuto principale »

Il tuo carrello libri è vuoto

Il labirinto dei giochi perduti.Giochi da tavolo dal mondo antico al medioevo

Diventa il primo a recensire il prodotto

€ 20,00

Introduzione Veloce

Autore: Zanini Ezio., pagine 172, riccamente illustrato bianco e nero

Il labirinto dei giochi perduti.Giochi da tavolo dal mondo antico al medioevo

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Dettagli

La descrizione dei mondi concettuali e simbolici che si celano dietro la nozione di gioco, dall'antichità al medioevo, diviene in questo libro, un pretesto per proporre le regole e descrivere gli strumenti di gioco di diversi svaghi del passato.

Nel testo, il gioco, la sua storia e la cultura ludica vengono considerati quali momenti fondamentali dell'esperienza umana, sviluppati per cercare il superamento di una condizione grezza e tendere ad uno stato di maggior realizzazione individuale.

Il gioco antico si presenta infatti come un rito: un momento di ritrovata consapevolezza, quindi molto di più di una semplice pausa nell'interminabile partita tra l'uomo e il suo destino.

Nonostante numerosi significati fossero profondamente legati a questo mondo, essi sono andati perduti nelle pieghe della storia, ma basta dedicarsi ad alcuni dei giochi proposti per sentire una pallida eco lontana evocare il valore di rituali ormai perduti.

Intervista all'autore Ezio Zanini: http://idoloridellagiovanelibraia.blogspot.it/2013/10/intervista-ezio-zanini-autore-de-il.html

Sito dell'Autore: http://www.viduquestla.it/

Indice:

Prefazione                                                                                     pag.   5

Legenda                                                                                        pag.   8

 

Capitoli:

Capitolo I - Divinazione, fato e astuzie logiche

  • Il grande motore                                                          pag.   9
  • Lucidità mentale e velocità di calcolo                         pag.  18
  • I giochi di dadi nel medioevo                                      pag.  20
  • I giochi di dadi attuali                                                pag.  30
  • Gli astragali                                                             pag.  36

Capitolo II - Giochi simbolici

  • Un campo fatto di quadrati                                         pag.  39
  • Il gioco ed il mito                                                       pag.  40
  • Il labirinto                                                                  pag.  43
  • Tavole particolari e simbologie                                     pag.  44
  • Il libro dei giochi di Alfonso X                                       pag.  45
  • Il gioco delle quattro stagioni                                       pag.  50
  • I giochi con l’astronomia                                              pag.  52
  • Testimonianze e ritrovamenti dell’antichità                     pag.  57
  • Giochi delle tavole                                                       pag.  64
  • I giochi del tric trac                                                      pag.  74
  • Il grande tric trac                                                          pag.  75

Capitolo III - I giochi delle festività invernali

  • Onore al Dio Saturno                                                     pag.  81
  • Il dialogo tra Kronos ed il sacerdote                                 pag.  82
  • L’età dell’oro                                                                  pag.  85
  • La profezia della veggente                                               pag.  88
  • Il tempo del passaggio                                                    pag.  89
  • I sigillaria                                                                       pag.  91
  • Il re designato                                                                pag.  93

Capitolo IV - Giochi di guerra

  • Un conflitto che passa dal terreno al tavoliere                    pag.  95
  • I giochi nordici                                                                pag.  98
  • Il gioco del kubb                                                             pag.  98
  • Lo Hnefatafl                                                                    pag. 103
  • L’halatafl                                                                        pag. 108
  • Alquerque                                                                      pag. 113
  • La dama italiana                                                             pag. 119
  • La dama internazionale                                                    pag. 120
  • Il gioco degli scacchi                                                       pag. 121
  • Gli scacchi in epoca medievale                                         pag. 124
  • Gli scacchi delle quattro stagioni                                       pag. 139
  • Gioco degli scacchi aumentato                                          pag. 130
  • Ludus latronculorum                                                          pag. 131
  • Ludus Philosophorum                                                        pag. 135

Capitolo V - Giochi di logica e matematica

  • Leonardo Fibonacci                                                             pag. 141
  • Calcoli con i numeri romani                                                  pag. 143
  • Potenze di due nella scacchiera                                           pag. 145
  • Di tre uomini che hanno oro, argento e stagno                       pag. 148
  • Indovinare un numero minore di 105                                      pag. 148
  • La gherminella                                                                    pag. 149
  • Dentro o fuori?                                                                    pag. 151

Capitolo VI - Giochi con le carte

  • La storia                                                                              pag. 157
  • La primiera                                                                           pag. 160
  • La passatella                                                                        pag. 162
  • Di Bioccolo Boccadivacca Cavalieri                                         pag. 164

Conclusione                                                                                     pag. 169

Ringraziamenti                                                                                  pag. 170

Bibliografia