best free magento theme

Vai al contenuto principale »

Il tuo carrello libri è vuoto

Ildegarda di Bingen: Mistica, visionaria, filosofa

Diventa il primo a recensire il prodotto

€ 10,00

Introduzione Veloce

Autore Libro: ANNALISA TERRANOVA., Collana HOMO ABSCONDITUS., Edizioni Il Cerchio, pagine 78

Ildegarda di Bingen: Mistica, visionaria, filosofa

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Recensioni

Dettagli

Ildegarda di Bingen (1098-1179) è una delle figure femminili più interessanti, originali e al tempo stesso enigmatiche del medioevo cristiano.

Di origini nobili, dotata fin da piccola del "pericoloso" dono della profezia, fu reclusa in tenera età.

Ma tra le mura del monastero, anzichè piegarsi al silenzio e all'obbedienza, Ildegarda diffonde la sua voce e i suoi insegnamenti guadagnandosi la stima delle alte gerarchie ecclesiastiche e la protezione dei potenti del XII secolo.

In un'età che non concedeva alle donne spazi di protagonismo e di indipendenza questa badessa indomabile maneggiò la filosofia e l'esegesi biblica attraverso un linguaggio che le consentì fin dai suoi tempi, e ancora oggi, di figurare tra i maggiori interpreti del neoplatonismo medievale e della teologia simbolica.

Le sue opere mistiche e naturalistiche sono oggi rivalutate nel filone di pensiero che si rifà alla medicina olistica mentre la sua straordinaria biografia ha fornito più di una volta ispirazione agli autori di importanti romanzi storici.

Indice del libro:

A MO' D'INTRODUZIONE

Capitolo primo Ildegarda e lo spirito del suo tempo

Capitolo secondo La natura e l'anima mundi

Capitolo terzo  La cosmologia

Capitolo quarto L'uomo microcosmo

Capitolo quinto Le opere mediche

Capitolo sesto Mistica o filosofa?

Capitolo settimo La concezione della donna

Conclusioni

Bibliografia