best free magento theme

Vai al contenuto principale »

Il tuo carrello libri è vuoto

Iperborea. Il mito polare tra simbologia, estasi e immaginazione.

Diventa il primo a recensire il prodotto

€ 12,00

Introduzione Veloce

Autore Albrile E.; pag. 88

Iperborea. Il mito polare tra simbologia, estasi e immaginazione.

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Dettagli

Mitologie che si perdono nel mare del tempo raccontano di una terra situata nell’estremo nord, la terra a cui approda Odisseo per giungere al regno delle ombre: uno spazio liquido dove l’Oceano ha i suoi confini, laggiù dove i Cimmeri hanno edificato la loro città, in un luogo dove eterna è la notte. Ma altre tradizioni parlano di una terra paradisiaca, un luogo dove l’esistenza umana si svolge senza problemi, nell’abbondanza di tutti i beni naturali, al riparo da ogni fatica e miseria. È il mito della terra Hyperborea, dove vive un’etnìa favolosa immersa in una condizione di perfetta felicità e devota al culto di un unico dio, Apollo. In questo paese non vi sono né contrasti, né malattie; gli Iperborei vivono più di mille anni, anzi quando sono sazi della vita sono soliti interromperla di loro iniziativa, gettandosi nel mare da un’alta rupe: ritengono che questa sia la fine migliore e il genere di sepoltura più adatto a loro. L’Ade omerico è mutato in uno spazio paradisiaco.

 

L'AUTORE

Ezio Albrile  è uno storico e antropologo delle religioni che si è occupato in particolare dei rapporti interattivi fra cultura ellenistica e religioni dell'Iran antico (preislamico). Numerosi sono i suoi contributi riguardanti le differenti espressioni del dualismo antico (orfismo, gnosticismo, etc.). Si è occupato in particolare delle interazioni tra mondo orientale e fenomeni «misterici» come lo gnosticismo e l’ermetismo. Ha curato e tradotto diverse opere tra cui il De radiis, di al-Kindi (1994) e il Commentario di Olimpiodoro all’alchimista Zosimo (2008), e pubblicato numerose opere di saggistica, tra cui La tentazione gnostica (1995), Ermete e la stirpe dei draghi (2010), I Magi estatici (2014), L’illusione infinita. Vie gnostiche di salvezza (2017), Un Karma Occidentale? (2017), Almandal. Trattato ermetico di magia salomonica, in coll. con E. Tortelli (2018), Il labirinto di Ermete (2018).

Potresti essere interessato al seguente prodotto/i

Vinland. (Trilogia di racconti)

Vinland. (Trilogia di racconti)

€ 10,00
Kalevala - Poema Nazionale Finnico

Kalevala - Poema Nazionale Finnico

€ 29,00
Thule. Le fonti e le tradizioni. Nuova edizione.

Thule. Le fonti e le tradizioni. Nuova edizione.

€ 16,00
Le Rune e gli dei del Nord

Le Rune e gli dei del Nord

€ 16,00