best free magento theme

Vai al contenuto principale »

Il tuo carrello libri è vuoto

L'Albero di Maggio (The Maypole).

Diventa il primo a recensire il prodotto

20,00 €

Introduzione Veloce

Autore Agarotti C.; pag. 164

L'Albero di Maggio (The Maypole).

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Dettagli

La millenaria festa celtica dell’Albero di Maggio rivive ogni anno a Canterbe, un paese della bassa Padana, nello spiazzo antistante la chiesetta di S. Rucola. Un gruppo di amici che hanno coltivato il loro rapporto fin da quando frequentavano le elementari, si è incaricato di mantenere in vita le antiche tradizioni della popolazione rurale alla quale anch’essi appartengono, riuscendovi con successo. Nell’arco di circa un mese, fra variegate vicende, avvenimenti inattesi, vicissitudini di ogni genere, equivoci, sentimenti veri e incomprensioni, si snoda la storia che vede protagonisti i cinque amici, e altri personaggi. Intanto l’Albero eretto, che ha penetrato la grande Madre Terra, produce il suo benefico effetto ed, in un finale magico, i partecipanti alla festa si producono in una danza interminabile intorno ad esso.

L'AUTORE

Carlo Agarotti, dopo la laurea all’Università di Pavia, nel 1977, collabora a giornali e riviste e, dal febbraio 1987, è iscritto all’Ordine dei Giornalisti. Intanto, nel 1984, pubblica il volume “La civiltà contadina nel Bresciano”. Nel 1996 è la volta di: “‘L’è ‘n gran Carneàl” e, nell’anno 2000, “Pompiano 1900 – 2000. Ricordi e immagini”. E’ coautore, nel 2003, del volume “Parlate e dialetti della Lombardia – Lessico comparato” e, nel 2005, di “Grammatica dei dialetti della Lombardia”, entrambi pubblicati nella collana Oscar Mondadori. Infine, nel 2018, pubblica “Pievi cristiane e linee druidiche” con la Casa Editrice: Il Cerchio.