best free magento theme

Vai al contenuto principale »

Il tuo carrello libri è vuoto

L'Uomo e la Natura. Una sfida ecologica dall'Islam all'Occidente cristiano.

Diventa il primo a recensire il prodotto

€ 18,00

Introduzione Veloce

Autore: Hossein Nasr S.; pag. 126

L'Uomo e la Natura. Una sfida ecologica dall'Islam all'Occidente cristiano.

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Dettagli

L'Autore affronta in questo testo uno dei temi più dibattuti in questi anni, i rapporti fra l'uomo e la natura. Egli però non si limita a indicare i guasti prodotti dalla crisi ecologica moderna o a proporre terapie parziali, come la cosiddetta tecnologia "morbida", per neutralizzare gli effetti negativi dell'industria sull'ambiente. Nasr studia la storia della scienza occidentale per raggiungere alla radice l'origine degli errori connessi allo sviluppo scientifico-tecnologico moderno, constatando che la crisi ecologica è soltanto il segno esteriore di un male interiore che non può essere guarito senza una rinascita spirituale e un'autocritica culturale dell'Occidente, alle quali può contribuire anche la saggezza delle tradizioni orientali.

Seyyed Hossein Nasr (Teheran, 7 Aprile 1933) è un filosofo e insegnante iraniano, si occupa di studi islamici alla George Washington University; inoltre è autore di molti testi scolastici e articoli. Ha studiato prima in Iran, poi negli Stati Uniti e in Gran Bretagna. Nel 1964-1965 è stato il primo tiolare della cattedra "Aga Khan" per gli studi islamici all'Università di Beirut. E' stato professore ordinario di storia della scienza e della filosofia, poi decano della facoltà di arti e lettere all'Università di Teheran. Ha retto l'Università di Tecnologia Aryamehr di Teheran. Ha pubblicato vari saggi sulla religione e sulla cultura islamiche.