best free magento theme

Vai al contenuto principale »

Il tuo carrello libri è vuoto

La commedia della tolleranza di John Locke

Diventa il primo a recensire il prodotto

€ 12,00

Introduzione Veloce

Autore libro: Caleo M., Collana: BOTTEGA DI ERACLITO - pagine 94

La commedia della tolleranza di John Locke

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Recensioni

Dettagli

La Lettera sulla Tolleranza di Locke del 1689 si fonda essenzialmente sulla netta separazione tra Stato e Chiesa, cioe' la distinzione tra le competenze dell'autorita' civile e di quella religiosa. Anche il rapporto tra le varie Chiese deve ispirarsi al dovere della tolleranza. Nessuna di esse puo' infatti vantare alcun diritto sulle altre, giacche' "ogni chiesa e' ortodossa per se stessa, ed erronea o eretica per le altre". Un conflitto potrebbe sorgere solo se non si rispettano i limiti delle proprie competenze da una parte o dall'altra. Questo e' purtroppo quanto accade, secondo Locke, nel caso dei cattolici, i quali, proprio per questo, vanno esclusi dal campo di chi puo' beneficiare della tolleranza del sovrano. Analizzando punto per punto il testo di Locke, l'Autore ne mostra con acume e profondita' lo spirito intrinsecamente fraudolento e palesemente anti-cattolico.