best free magento theme

Vai al contenuto principale »

Il tuo carrello libri è vuoto

Unità o libertà. Italiani e padani nella guerra di secessione americana.

Diventa il primo a recensire il prodotto

28,00 €

Introduzione Veloce

Autore: Oneto Gilberto, Prefazione di Luigi Marco Bassani., Edizioni Il Cerchio; Collana: Quaderni Padani; Pagine 280

Unità o libertà. Italiani e padani nella guerra di secessione americana.

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Dettagli

Gli anni che vanno dal 1859 al 1866 sono davvero cruciali per l'Italia ma anche per gli Stati Uniti d'America.

Mentre i Savoia proseguono con le annessioni alla formazione del Regno d'Italia, oltre oceano si combatte una guerra sanguinosa che decide la prevalenza di un parte degli Stati sull'altra ma anche l'assetto definitivo della federazione.

Le due vicende hanno molti aspetti in comune che vanno al di là dell'immagine semplificata di conquista del Sud da parte del Nord.

In gioco sono diversi sistemi di aggregazione istituzionale e in entrambi i casi prevale chi vuole un sistema politico più accentrato nel quale la periferia abbia autonomie sempre più ridotte (in America) o addirittura nulle (in Italia),

Gli accadimenti hanno anche un altro interessante elemento che li avvicina: la partecipazione di americani alle guerre italiane e di italiani allo scontro americano.

Sono infatti alcune migliaia gli italiani di nascita o di origine che prendono parte al conflitto dalle due parti: ci sono addirittura dei reparti militari che portano denominazioni riferibili in qualche modo all'Italia.

Questo libro parte dai rapporti più antichi fra le due parti di mondo, analizza la presenza italiana oltre oceanonei secoli che vanno dalla scoperta alla guerra civile, e si sofferma sulle relazioni politiche e commerciali fra la penisola e gli Stati del Nord America.

Viene raccontata la vicenda del mancato comando di Garibaldi nell'esercito unionista e poi soprattutto degli italiani di cui si ha conoscenza che hanno vestito l'uniforme blu e quella grigia.

Viene anche dato un resoconto degli strascichi italiani della guerra americana.

Dalla narrazione emergono numerosi personaggi affascinanti: eroi, avventurieri, esploratori, trafficoni e anche qualche furfante.

Gran parte di loro è protagonista di vicende straordinarie, degne di Salgari e dei più intriganti romanzi d'avventura.

 

Indice del libro:

PRESENTAZIONE di Luigi Marco Bassani

INTRODUZIONE

Capitolo 1

ALLA SCOPERTA DELL'AMERICA

Capitolo 2

LA PRESENZA ITALIANA IN AMERICA SETTENTRIONALE FRA IL 1500 E IL 1860

Capitolo 3

I RAPPORTI FRA GLI STATI UNITI E L'ITALIA

Capitolo 4

GLI SCHIERAMENTI

Capitolo 5

LO STRANO RAPPORTO FRA GARIBALDI E LINCOLN

Capitolo 6

GLI ITALIANI IN AMERICA NEL 1860

Capitolo 7

CON IL NORD

Capitolo 8

CON IL SUD

Capitolo 9

STRASCICHI DELLA GUERRA

CONCLUSIONI

ITALIANI NEI REPARTI DELLO STATO DI NEW YORK E NELLA MARINA UNIONISTA

ITALIANI NEI REPARTI DELLO STATO DELLA LOUISIANA

LA GUERRA DEL 39° NEW YORK E DEL 10° LOUISIANA

BIBLIOGRAFIA

INDICE DEI NOMI CITATI NEL TESTO