best free magento theme

Vai al contenuto principale »

Il tuo carrello libri è vuoto

Venezia 1797. La storia da riconquistare. (DVD di 75' con Libro di 48 pagg. introduttivo)

Diventa il primo a recensire il prodotto

€ 14,00

Introduzione Veloce

Autore: Giusto Tommaso DVD Video, lingua italiano, Edizioni Il Cerchio, formato 4:3 durata 75 minuti.

Venezia 1797. La storia da riconquistare. (DVD di 75' con Libro di 48 pagg. introduttivo)

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Recensioni

Dettagli

Venezia, 1797: accadde allora l’evento che cambiò il nostro mondo. Alla Rivoluzione Francese del 1789 consegue l’invasione armata della Veneta Repubblica. La marcia distruttiva dell’invasore francese negli anni 1796-97 è ripercorsa da Crema, Bergamo, Brescia e Friuli, fino alla stretta finale in laguna. Di solito, scuola e mass media riservano poche, oscure, righe a tali fatti di efferata brutalità: tutto appare come l’inevitabile decesso di un corpo cadente, abbattuto dalla ventata di libertà dei tempi nuovi. Questo documentario video interpella vari studiosi di questi avvenimenti (Ettore Beggiato, Giampaolo Borsetto, Renzo Fogliata, Adolfo Morganti, Edoardo Rubini, Maurizio Ruggiero, Marco Zanetto e Alvise Zorzi), intervistandoli anche nei luoghi dove accaddero, sullo sfondo di un vasto corredo di immagini originali e di ricostruzione storica. Si mettono a nudo i fatti descrivendoli su due piani. Un primo livello di esposizione tratta delle condizioni politiche e di vita comune che precedono l’invasione, negli aspetti istituzionali, sociali e di produzione culturale nelle Terre di San Marco. Il secondo si snoda con una dettagliata cronologia degli avvenimenti, anche con il supporto di un libretto. La Civiltà Veneta - celebrata sin dalla Classicità - nel giro di pochi mesi è abbattuta pezzo per pezzo, come i Leoni Marciani che, per ordine del “Liberatore dell’Umanità”, Napoleone Bonaparte, vanno in frantumi sotto i colpi di mazza e scalpello. Nasce un fenomeno nuovo, la guerra ideologica…